Cose da fare dopo aver installato Ubuntu 11.10 Oneiric Ocelot

Ubuntu 11.10 Oneiric Ocelot è stato rilasciato il 13 ottobre 2011. Molte cose sono cambiate rispetto alla precedente release. Questo articolo vi offrirà delle indicazioni su come migliorare la vostra esperienza con Ubuntu, indicandovi dove è bene apportare delle modifiche e quali software possono migliorare tutto ciò.
Con l'arrivo di Unity molti utenti hanno cercato di migliorare l'usabilità e il comfort con la nuova interfaccia.
E' per queste ragioni che è stato redatto questo articolo.

1. La primissima cosa - Installare i Restricted Extras durante la installazione

Già a partire da Ubuntu 11.04, è possibile installare il pacchetto dei codecs con restrizioni, durante la fase di installazione di Ubuntu stesso.
*
Fate caso alle due freccie che indicano i due box nella figura. Se li selezionate entrambi durante la installazione di Ubuntu, il pacchetto restricted extras sarà installato automaticamente e sarete in grado di riprodurre gli mp3 e di vedere i video flash, appena dopo la installazione di Ubuntu.
Occorre fare attenzione in quanto se la vostra connessione è lenta o rallentata, il processo di installazione potrebbe dilungarsi anche molto. Per questo è bene prendere in considerazione l'installazione e l'aggiornamento, dopo la installazione del sistema.

2. Aggiornate le Repositories

Dopo che avete installato il nuovo Ubuntu 11.10, la prima cosa che dovete fare è di aggiornare le repositories ed essere sicuri di avere gli ultimi aggiornamenti installati (Come detto in precedenza, dovete fare questo se durante il processo di installazione non avete selezionato i box indicati nella figura precedente).
Aprite il Terminale (Ctrl + Alt + T) e copia/incollate il seguente comando nel Terminale.
sudo apt-get update && sudo apt-get upgrade
Fatto.

3. Installate gli Ubuntu Restricted Extras

Installare il pacchetto "ubuntu-restricted-extras", permette a Ubuntu di riprodurre i formati di file multimediali come mp3, avi, Flash videos ed altro. Cliccate qui o copia/incollate il seguente comando in un Terminale per installare il pacchetto.
sudo apt-get install ubuntu-restricted-extras
Fatto!

4. Abilitare la riproduzione dei DVD

Sebbene l'installazione dei pacchetti extra con restrizione abbia risolto la maggior parte dei problemi, potreste non essere ancora in grado di riprodurre i DVD dual layer in Ubuntu.
Per questo dovrete installare il pacchetto libdvdcss2 dalle repositories medibuntu. Incollate questo comando nel Terminale
sudo wget --output-document=/etc/apt/sources.list.d/medibuntu.list http://www.medibuntu.org/sources.list.d/$(lsb_release -cs).list && sudo apt-get --quiet update && sudo apt-get --yes --quiet --allow-unauthenticated install medibuntu-keyring &&
Poi aggiornate l'elenco dei pacchetti:
sudo apt-get --quiet update
Poi installate il pacchetto vero e proprio:
sudo apt-get install libdvdcss2
Fatto

5. Controllate la disponibilità di driver hardware proprietari

*
  • Aprite Unity dash (premete il tasto Super) e cercate per 'Driver aggiuntivi".
  • Controllate che lo strumento indichi la presenza di driver proprietari aggiuntivi ed attivate quello che volete. Nel 90% dei casi, ciò risolve ogni problema. Per coloro che non riescono a risolvere il proprio problema, è consigliabile frequentare il forum italiano.

6. Installare il Compiz Config Settings Manager

*
  • Gli effetti desktop di Compiz sono disponibili nel vostro Ubuntu di default e se avete un qualsiasi tipo di accelerazione grafica 3D (driver grafici), potete lavorare con Compiz.
  • Per adattare gli effetti desktop di Compiz in Ubuntu, dovete installare il pacchetto "compizconfig-settings-manager". Click qui o semplicemente copia/incollate il seguente comando nel Terminale per installare "compizconfig-settings-manager".
    sudo apt-get install compizconfig-settings-manager
  • Fatto.

7. Scorciatoie da tastiera, essenziali in Ubuntu Unity

La produttività può significativamente essere migliorata nel nuovo desktop Unity, se conoscete le scorciatoie da tastiera essenziali. Ecco alcune delle più importanti.
  • Super (Windows) - Apre il dash.
  • Mantenere premuto Super - Invoca il Launcher.
  • Mantenere premuto Super e premere 1, 2, 3 ecc. - Apre una applicazione dal Launcher. Quando mantenete premuto Super, verranno mostrati i numeri specific per ogni applicazione.
  • Alt + F1 - Porta il fuoco della tastiera sul Launcher, usate le freccette per scorrere le icone. Premere INVIO, avvia l'applicazione, la freccia destra mostra le quicklist se una applicazione le possiede.
  • Alt + F2 - Apre il dash in modalità speciale per avviare qualsiasi comando.
  • Super + A - Apre il dash delle applicazioni.
  • Super + F - Apre il dash di file e cartelle.
Imparare le scorciatoie da tastiera e da mouse in Ubuntu Unity.

8. Abilitare la trasparenza nel pannello di Unity

  • Lanciate il CCSM. Premete Super + a e cercate CCSM.
    *
  • Selezionate in esso Ubuntu Unity Plugin dalla categoria 'Desktop'. scegliete la scheda Sperimentale.
  • Vedrete l'opzione 'Opacità pannello'. Cambiate al valore che volete.
    *

9. Aumentare/Diminuire le dimensioni delle icone del Launcher

  • Come prima, lanciate CCSM (Super + a e cercate CCSM) e andate in Ubuntu Unity Plugin. Scegliete la scheda 'Sperimentale'.
    *
  • Modificate il valore 'Dimensioni icone del Launcher' usando il cursore. Il valore di default è 48, fate la vostra scelta.

10. Cambiare le dimensioni del desktop

*
Di default, Ubuntu 11.10 Oneiric Ocelot vi offre quattro spazi di lavoro per lavorare. La scorciatoia da tastiera per attivare i quattro spazi è Super + s. Se volete aumentare o diminuire il loro numero, fate quanto segue: Lanciate CCSM ancora una volta e selezionate le Opzioni Generali dalla categoria 'Generale'. Selezionate la scheda 'Dimensioni del desktop' e scegliete il valore che volete.

11. Aggiungete le vostre cartelle preferite alla icona Home in Unity

*
Le Quicklists sono qualcosa che andrebbe inserita di default nelle future release di Ubuntu, ma anche nell'attuale Ubuntu 11.10. Ma così non è stato. Le quicklist nel launcher della Home, sono dotazioni da avere (come potete vedere dalla figura sopra). Seguite i prossimi passaggi per modificare la vostra quicklist.
  • Copiateil file del launcher 'Home Folder'nella vostra directory home. Per farlo aprite il Terminale (Ctrl + Alt + T) e copia/incollate i seguenti comandi.
    cp /usr/share/applications/nautilus-home.desktop ~/.local/share/applications
  • Aprite il file nel vostro editor di testi preferito. Io uso Gedit.
    gedit ~/.local/share/applications/nautilus-home.desktop
  • Ora cambiate il contenuto come indicato qui sotto.
    [Desktop Entry]
    
    Name=Cartella Home
    Comment=Open your personal folder
    TryExec=nautilus
    Exec=nautilus --no-desktop
    Icon=user-home
    Terminal=false
    StartupNotify=true
    Type=Application
    Categories=GNOME;GTK;Core;
    OnlyShowIn=GNOME;Unity;
    X-GNOME-Bugzilla-Bugzilla=GNOME
    X-GNOME-Bugzilla-Product=nautilus
    X-GNOME-Bugzilla-Component=general
    X-Ubuntu-Gettext-Domain=nautilus
    
    X-Ayatana-Desktop-Shortcuts=Videos;Documents;Music;Pictures;Downloads
    [Videos Shortcut Group]
    Name=Video
    Exec=nautilus Videos
    TargetEnvironment=Unity
    
    
    [Documents Shortcut Group]
    Name=Documenti
    Exec=nautilus Documents
    TargetEnvironment=Unity
    
    [Music Shortcut Group]
    Name=Musica
    Exec=nautilus Music
    TargetEnvironment=Unity
    
    [Pictures Shortcut Group]
    Name=Immagini
    Exec=nautilus Pictures
    TargetEnvironment=Unity
    
    [Downloads Shortcut Group]
    Name=Download
    Exec=nautilus Downloads
    TargetEnvironment=Unity
  • Riavviate Unity. Premete Alt + F2 e immettete il seguente comando:
    unity --replace
  • Fatto. Se non dovesse funzionare, riavviate il sistema o effettuato un logout ed un nuovo login.
Potreste voler provare altre popolari quicklists per Ubuntu 11.10 Unity.

12. Abilitare Unity Grab Handles

Questa è una altra utility che andrebbe installata di default. Unity grab handles è un modo molto simpatico ed efficace di ridimensionare le finestre delle applicazioni, particolarmente utile per i dispositivi touch screen.
  • Lanciate CCSM (basta cercare CCSM nel Dash di Unity).
  • Assicuratevi che la categoria Png (evidenziata sotto) sia selezionata.
    *
  • Nella sezione "Senza categoria" nella parte bassa del CCSM, accertatevi che Unity MT Grab Handles sia selezionato. Cliccate ora su Unity MT Grab Handles.
    *
  • Vedrete l'opzione Toggle Handles disabilitata di default. Cliccate sul pulsante Disabled e selezionate Enabled.
    *
  • Premete il pulsante "Grab key combination" e selezionate la scorciatoia che volete. Come potete vedere dall'immagine sottostante, Control + Alt + g è una buona scelta.
    *
  • Fatto. Unity Grab Handles è abilitato in Ubuntu 11.10 con successo.
    *

13. Installare Sysmonitor App Indicator

Il pannello superiore di Unity è immodificabile ed è molto difficile aggiungerci delle applicazioni. App Indicators è un modo eccellente di estendere le funzionalità di questo pannello in Ubuntu Oneiric. Sysmonitor application indicator è uno dei miei preferiti.
*
  • Per installare Sysmonitor Indicator in Ubuntu 11.10, dovete copia/incollare i seguenti comandi in un Terminale:
    sudo add-apt-repository ppa:alexeftimie/ppa
    sudo apt-get update
    sudo apt-get install indicator-sysmonitor
  • Fatto. Ora avviate Sysmonitor Indicator dal Dash di Unity.
Se avete bisogno di qualcos'altro ecco Top 10 Application Indicators for Ubuntu Unity (in inglese).

14. Installare GNOME Shell in Ubuntu

*
Installare GNOME Shell in Ubuntu non è "mission impossible". Ubuntu 11.10 Oneiric Ocelot è basato su GNOME 3.0 ed installare GNOME Shell in Oneiric è giusto una questione di pochi click. Basta cercare 'GNOME Shell' nel Software Center o incollare questi comandi nel Terminale:
sudo apt-get install gnome-shell
Fatto. Se vi piace GNOME Shell ed intendete usarlo stabilmente, ecco alcuni ottimi temi per GNOME Shell che non dovreste trascurare.
Terima Kasih Telah Berkunjung
Judul: Cose da fare dopo aver installato Ubuntu 11.10 Oneiric Ocelot
Ditulis Oleh Unknown
Jika mengutip harap berikan link DOFOLLOW yang menuju pada artikel Cose da fare dopo aver installato Ubuntu 11.10 Oneiric Ocelot ini. Sesama blogger mari saling menghargai. Terima kasih atas perhatian anda
0 Komentar untuk "Cose da fare dopo aver installato Ubuntu 11.10 Oneiric Ocelot"

Note: Only a member of this blog may post a comment.

Back To Top
notifikasi
close
-->